Si è tenuta presso il Municipio di Lumezzane alla presenza del Sindaco Dott. Zani la presentazione della XVIII edizione della manifestazione.

L’edizione 2018 offrirà un percorso completamente diverso rispetto all’anno passato e verranno proposti suggestivi e tecnici passaggi in Valle Trompia, Franciacorta e sul Lago d’Iseo. Quale unico luogo in comune con l’anno scorso solo la partenza e l’arrivo fissati come da tradizione in Piazza Portegaia a Lumezzane. Agli oltre 150 equipaggi attesi il comitato organizzatore offrirà una gara rinnovata, ricca di emozioni, dove la partecipazione delle autovetture anteguerra porterà l’interesse dei numerosi spettatori che, per i luoghi attraversati, non mancheranno. Per favorire la partecipazione delle auto degli anni 30 sono state introdotte prove con velocità medie “basse” (ma molto tecniche). Il percorso sarà di circa 157 Km (non sono previste prove di media).

L’appuntamento è previsto come da programma il 8 e 9 settembre prossimi. Sabato pomeriggio e domenica mattina (per chi arriva da lontano) saranno dedicati alle verifiche tecniche sportive. Il percorso si snoderà nelle provincie di Brescia e Bergamo tra lago di Iseo e Franciacorta e prevede l’effettuazione di 60 prove cronometrate con 4 controlli timbro. Prove cronometrate e controlli orari sono previsti in alcune delle più belle località del Sebino, la pausa pranzo prevista a Cazzago S. Martino poi la Franciacorta e per finire la Valle Trompia ed il ritorno a Lumezzane. Il Città  di Lumezzane sarà come da tradizione un momento di solidarietà concreta verso le associazioni attive a Lumezzane quali l’AVIS, AIRC e l’Ant (Associazione Nazionale Tumori). In particolare all’AVIS verrà destinata buona parte del ricavato della manifestazione per il finanziamento delle numerose attività dell’Associazione nei confronti dei concittadini di Lumezzane.

Le iscrizioni si ricevono attraverso la compilazione dell’apposita scheda termineranno il 5 settembre alle 24:00