La XX edizione del Città di Lumezzane si è conclusa caratterizzandosi per la splendida giornata di sole cha ha accompagnato i 103 iscritti. Solo qualche goccia d’acqua all’arrivo. Particolarmente suggestivo il percorso che si è snodato tutto nella provincia di Brescia toccando i laghi d’Iseo e Garda. Dopo 203 chilometri di strade la classifica finale vede vincitori Scapolo Alberto e Scapolo Giuseppe su Fiat 508 del 1937, al secondo posto Andrea Vesco su BMW 328 del 1939 e al terzo posto Riboldi Alberto e Riboldi Federico su Fiat 508S del 1933
Classifica Scuderie vinta dalla Nettuno di Bologna mentre a Ciatti Ciatti/Bignetti su Alfa Romeo Giulietta del 1960 il primo premio per equipaggio femminile.